Cos'è il web content?

L’importanza dei contenuti web (web content)

Con web content si intende il contenuto di un sito internet a livello di testi e di foto, di video, di animazione. La creazione, l’organizzazione e la gestione dei contenuti è un’attività molto importante per la buona riuscita di un sito web. Anche ciò che stai leggendo è web content (perchè si trova all’interno del nostro blog, che fa parte del nostro sito internet).

Da quando è nato il World Wide Web o come comunemente viene chiamato il WEB, il web content è in continua evoluzione e questa evoluzione viene condivisa attraverso il linguaggio HTML che rende comprensibile in rete i contenuti.
In effetti, tutto il web è content (contenuto), sia che parli di animali o di viaggi, che si tratti di un blog o di un negozio on line, che sia una newsletter o un’app; quello che conta e che fa la differenza è il contenuto!

Contenuti chiari

E’ un concetto semplice: chi cerca qualcosa e quindi visita un sito internet spera di trovare contenuti chiari, non troppo lunghi magari corredati da fotografie esplicative o mini video. Se li trova ed è soddisfatto sicuramente lo consiglierà ad altri, per questo è molto importante l’esperienza di un visitatore (User Experience).
Ma i contenuti non devono piacere solo ai visitatori ma anche e soprattutto a Google, il più importante e famoso motore di ricerca. Con la crescita esponenziale dei contenuti, è aumentata anche la necessità di trovare ciò che cerca nel minor tempo possibile ed è proprio a questo che servono i motori di ricerca.

Vi siete mai chiesti, i motori di ricerca, come scelgano i contenuti da proporre?
All’inizio si basavano soprattutto sui link esterni e sulla presenza di parole chiave (keywords) presenti nei testi contenuti all’interno dei siti internet. Con un buon lavoro di SEO (Search Engine Optimization) si poteva ambire ad essere in cima ai risultati di Google. Negli ultimi anni , però, Google ha stravolto “le regole del gioco” puntanto alla qualità dei contenuti senza i quali è sempre più difficile farsi trovare.

Quindi qual’è la strategia migliore?

Esperti e professionisti sono tutti d’accordo nel sostenere che il modo migliore per farsi trovare sui motori di ricerca e di creare traffico è quello di creare contenuti freschi, nuovi, utili, contenuti che si richiamano l’un l’altro (link), che diano informazioni, consigli, suggerimenti. Non ci sono limiti.

Il content marketing è proprio questo: creare contenuti in grado di attirare traffico sul proprio sito.
Ma non è sufficiente creare un contenuto e aspettare che qualcuno lo veda. L’era del content marketing è iniziata anche grazie ai social network. Un’idea giusta può diventare molto velocemente virale se presentata anche su facebook o instagram. Quindi creare contenuti significa anche saperli diffondere nel modo corretto sui social, farli condividere, ed interagire con i propri followers. Attenzione, però, per agire correttamente sui social bisogna farlo con competenza, conoscendo bene le regole, i ritmi i rischi e le particolarità.

Quindi?
Meglio rivolgersi ad un professionista.

Follow by Email
Facebook
Facebook
Instagram